CBL Insurance Europe DAC (In Amministrazione)

FILIALE ITALIANA

Rappresentanza Generale per L’Italia:

Via Savoia, 78

00198 Roma, Italia

 

 

Dopo aver preso in considerazione la posizione finanziaria di CBLIE e le misure adottate dall'amministratore che non sono state in grado di riportare la società su una solida base finanziaria, la Banca centrale, il 20 febbraio 2020, ha presentato una petizione presso l'Alta Corte per chiedere una liquidazione- ordine e di far nominare un liquidatore a CBLIE. Questa azione è intrapresa anche nel miglior interesse di proteggere gli assicurati. La questione è attesa per essere sentita dinanzi all'Alta Corte il 12 marzo 2020. A seguito di tale udienza, la Banca centrale fornirà un ulteriore aggiornamento.

https://www.centralbank.ie/news-media/press-releases/statement-on-cbl-insurance-europe-dac

Policyholder Information:

CBL Insurance Europe dac (“CBLIE”) è una compagnia di assicurazione regolata dalla Banca Centrale d’Irlanda (“Banca Centrale”). La principale attività di CBLIE era quella di fornire una serie di prodotti assicurativi non-vita in Irlanda e in alcuni stati dell’Unione Europea in regime di libera prestazione di servizi. CBLIE era specializzata in polizze fideiussorie, assicurazioni della RC professionale, assicurazioni danni e travel bonds. Questi prodotti erano distribuiti tramite vari canali, compresi Managing General Agents (MGAs) e broker assicurativi.

Il 19 Febbraio 2018, la Banca Centrale ha disposto nei confronti di CBLIE l’interruzione delle attività con effetto immediato fino ad ulteriori comunicazioni.

Il 26 Febbraio 2018, la Banca Centrale ha richiesto alla Corte Suprema di nominare Kieran Wallace di KPMG come amministratore provvisorio di CBLIE. La Banca Centrale ha intrapreso tale azione allo scopo di proteggere i contraenti di CBLIE.

Il 12 Marzo 2018, Kieran Wallace di KPMG è stato nominato Amministratore di CBLIE.

Il 19 Febbraio 2019, la Banca Centrale ha revocato l’autorizzazione di CBLIE (all’esercizio dell’attività assicurativa) concessa in base alla disciplina dell’Unione Europea del 2015 (in materia di Assicurazione e Riassicurazione), fatta salva la nomina dell’amministratore e la facoltà di svolgere l’attività di impresa assicurativa per il raggiungimento degli obiettivi dell’amministrazione. Queste attività sono svolte con il benestare e sotto la supervisione della Banca Centrale d’Irlanda.

In data 9 dicembre 2019, a seguito di un aggiornamento dell'Amministratore di CBLIE che indicava un deterioramento della situazione finanziaria, la Banca Centrale d'Irlanda ha ordinato alla CBLIE di cessare con effetto immediato il pagamento dei sinistri. La Banca Centrale d’Irlanda ha intrapreso questa azione nell'interesse della tutela degli assicurati. La Banca Centrale d’Irlanda richiederà all' Amministratore di completare ulteriori lavori e fornire ulteriori informazioni in relazione alla posizione finanziaria della Società entro la fine di gennaio 2020.

La Società raccomanda ai contraenti di contattare il proprio broker per concordare al più presto una copertura alternativa. Se avete domande sulla vostra polizza, contattate il vostro broker o CBLIE.

Dopo aver preso in considerazione la posizione finanziaria di CBLIE e le misure adottate dall'amministratore che non sono state in grado di riportare la società su una solida base finanziaria, la Banca centrale, il 20 febbraio 2020, ha presentato una petizione presso l'Alta Corte per chiedere una liquidazione- ordine e di far nominare un liquidatore a CBLIE. Questa azione è intrapresa anche nel miglior interesse di proteggere gli assicurati. La questione è attesa per essere sentita dinanzi all'Alta Corte il 12 marzo 2020. A seguito di tale udienza, la Banca centrale fornirà un ulteriore aggiornamento.

 

Per ogni domanda di sottoscrizione, si prega di contattare:          policyqueries.cblie@kpmg.ie

 

Per ogni richiesta di informazioni in merito a sinistri o per presentare una richiesta, si prega di contattare:                                                                                                          claimsqueries.cblie@kpmg.ie

 

PEC:                                                                                                                       CBLINSURANCE@legalmail.it

 

Alternativamente, potete contattarci via telefono:

Direttore di filiale:          +33 6 37 05 29 08

Direzione Centrale:        +353 1 556 1354

 

C.F, P.IVA, R.I. 14107561004 – R.E.A. RM 1497372

N. Iscr. IVASS I.00137